Condizioni di vendita

  • Informazioni sui prodotti
  • Prezzi
  • Promozioni
  • Disponibilità 
  • Modalità di consegna
  • Pagamenti
  • Diritto di recesso. Soddisfatti o rimborsati
  • Garanzie
  • Controversie e responsabilità
  • Feedback

Le presenti Condizioni di Vendita, regolano le relazioni contrattuali tra gli acquirenti (denominati di seguito "Clienti") e la società Araca di Merzari Davide – Via Vittorino da Feltre, 5 – Salò (BS) iItalia - Tel: 0365 1896407 Partita Iva 03285230987 (denominata di seguito "Araca"). Araca di Merzari Davide può trovarsi nell'obbligo di modificare alcune delle presenti disposizioni; si consiglia perciò ai Clienti di leggere le Condizioni di Vendita ad ogni visita del negozio. La convalida dell'ordine avrà valore di accettazione delle Condizioni di Vendita, senza nessun ricorso possibile.

Acquistando dal negozio di Araca, i Clienti si impegnano a rispettare le Condizioni di Vendita.

  1. Informazioni sui prodotti. Le fotografie che presentano i prodotti non fanno parte dell'ambito contrattuale e non potranno in nessun caso essere considerate come responsabilità di Araca. Le schede tecniche e le descrizioni dei prodotti sono fornite dai partner e/o dai fornitori di Araca, la quale declina ogni responsabilità riguardo il contenuto delle stesse. N.B. Per quanto riguarda le informazioni sui prodotti si rimanda il consumatore al sito internet del produttore, rinvenibile nel link della pagina del prodotto di interesse.
  2. Prezzi. Prezzi. I prezzi di vendita indicati sul negozio di Araca sono espressi in euro (€) inclusa IVA, ma non includono le spese di consegna (a meno che non sia specificato nella descrizione dell’oggetto). Le spese di consegna sono sempre a carico dei Clienti e sono fatturate alla fine dell'ordine come supplemento ai prodotti selezionati.
  3. Promozioni. II coupon promozionali collegati a periodiche attività di promozione (es. registrazione al servizio di newsletter) non sono cumulabili con i prodotti in promozione.
  4. Disponibilità

:
    - Gli ordini dei Clienti sono soddisfatti nei limiti della quantità di prodotti disponibili. Se il prodotto non è disponibile in magazzino, Araca ordinerà gli articoli presso i produttori e la spedizione degli articoli avverrà entro 15 giorni lavorativi. 
    - Nel caso che il prodotto ordinato non sia disponibile, Araca si impegna a contattare i Clienti via e-mail entro 3 giorni lavorativi a partire dalla data della conferma del pagamento, per informarli dei tempi necessari per la consegna del prodotto ordinato.
Nel caso che solamente alcuni dei prodotti ordinati non siano disponibili, Araca si impegna, salvo differenti accordi intervenuti con i Clienti, a spedire immediatamente i prodotti disponibili ed a prendere a proprio carico le spese di consegna inerenti alla spedizione dei prodotti restanti. Nel caso in cui l'indisponibilità del prodotto sia dovuta ad un arresto definitivo della produzione dello stesso da parte del costruttore, Araca proporrà al cliente un prodotto di qualità e prezzo equivalenti. In caso di rifiuto da parte del cliente, Araca procederà al rimborso del prodotto indisponibile.
  5. Modalità di consegna Tutti i nostri ordini vengono spediti con corriere espresso UPS o DHL in Europa e con UPS, BRT in Italia. I tempi di consegna sono indicativamente di 15 giorni lavorativi (previa disponibilità del produttore). La consegna dei prodotti avviene esclusivamente nei giorni feriali. Araca non potrà essere considerata responsabile delle conseguenze dovute ad un eventuale ritardo nella consegna o allo smarrimento o danneggiamento dell'ordine da parte del corriere. Le quotazioni indicative sono da riferirsi esclusivamente per fatturazione a carico di Araca. Vi ricordiamo che al momento della ricezione della merce è buona cosa attenersi alla seguente procedura: Indicazioni Importanti per il ricevimento dei prodotti.
    Al momento della consegna della merce da parte del corriere, si consiglia di controllare che: • il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto • l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche) Eventuali danni o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna accettando la merce con una riserva oculata da scriversi esclusivamente nel D.d.T. del corriere (no su copia fattura!), Es. "Accetto con riserva di controllo scatola con dei fori sul lato dx", "scatola aperta"… accetto con riserva di controllo collo disconnesso, accetto con riserva di controllo imballo ammaccato, nastro corriere ect …ect ….ect qualora il prodotto risultasse visibilmente danneggiato o il corriere rifiuta la riserva in bolla, rifiutare il prodotto ed indicare in bolla “collo rifiutato perché’ visibilmente danneggiato” oppure “collo rifiutato perché il corriere rifiuta la riserva“ e darcene subito comunicazione. Vi ricordiamo che per ottenere il risarcimento di eventuali danni è importante che la spedizione sia accettata apponendo sul documento di consegna del corriere! (Attenzione no su copia della fattura accompagnatoria) tale dicitura: es. Accetto merce con riserva di verifica perché il collo risulta danneggiato ect. ect. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori e di integrità di quanto consegnato, pertanto qualora verranno accettati prodotti senza riserve non si accetteranno nè reclami e non sarà possibile avviare le pratiche per la sostituzione della merce.
    Eventuali problemi inerenti i prodotti ricevuti devono essere segnalati entro e non oltre 48 ore dalla avvenuta consegna (farà fede la data riportata nel DDT del corriere). Per attestare l'effettivo danno all'imballo e/o al materiale contenuto, sono richieste fotografie dettagliate comprovanti il danneggiamento. ASSICURAZIONE: I Clienti hanno la possibilità, al momento della consegna dell'ordine di verificare che la confezione o i materiali non presentino danni o anomalie esterne apparenti. Inoltre per usufruire della assicurazione, alla consegna i clienti devono firmare con riserva. Se nel caso in cui il prodotto o la confezione presentino danni evidenti, consigliamo di compilare il modulo previsto e di non accettare la consegna, restituendo il tutto al corriere che provvederà al rinvio del prodotto. Una e-mail dovrà inoltre essere inviata dai Clienti al commerciale entro 48 ore dalla consegna per informarci dell'accaduto. Preghiamo i Clienti di notare che Araca declina ogni responsabilità in caso di danni esterni dell'imballaggio segnalati dopo l'avvenuta accettazione dell'ordine.
  6. Pagamenti

. Il pagamento dovrà essere effettuato al momento della conferma dell'ordine. Araca mette a disposizione dei propri Clienti diverse possibilità di pagamento:
    - Bonifico bancario: in genere occorrono fino a 2 giorni lavorativi perchè la cifra venga effettivamente accreditata sul conto corrente;
    - PayPal;
    - Carte di credito;
  7. Diritto di recesso. Soddisfatti o rimborsati
    Le vendite di prodotti via Internet sono disciplinate dalla legge D.L. 206/2005 che regola la materia dei contratti a distanza, cioè effettuate al di fuori dei locali commerciali.

    Tale normativa sancisce il diritto di recesso, ovvero la possibilità per il consumatore di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta.
    Questo diritto è riservato esclusivamente alle persone fisiche (consumatori), quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta.
    Per esercitare il diritto di recesso è necessario inviare all'indirizzo di Araca (l'indirizzo si trova ne “ Contatti”), entro 14 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, gli articoli per i quali si intende esercitare tale diritto.

    Le spese di rispedizione del prodotto sono a totale carico del cliente.
    Il diritto di recesso decade totalmente qualora il prodotto restituito non sia integro, ovvero: • mancanza dell'imballo originale • assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali d'istruzione etc) • danneggiamento del prodotto Araca procederà alla trasmissione dell'ordine di riaccredito relativo al costo della merce spedita entro 14 giorni lavorativi successivi alla spedizione della merce da parte del cliente e comunque non prima della ricezione dei beni.
    Araca respingerà conseguentemente qualsiasi prodotto restituito non imballato, così come i prodotti per i quali non siano state integralmente già pagate dal Cliente le spese di restituzione.
    Il rimborso è effettuato tramite bonifico bancario.

  8. Garanzie


    - Le parti si danno atto e accettano che le garanzie di cui sopra, non opereranno in caso di vendita su tipo campione come da precedente articolo 6. In tale ultimo caso, non trattandosi di vendita a distanza, l’acquirente potrà esclusivamente agire per la risoluzione del contratto di vendita per difformità notevole del prodotto.
    - Con particolar riferimento alla clausola 8.2 le parti dichiarano e riconoscono che la stessa è stata oggetto di trattativa individuale tra di loro, ai sensi e per gli effetti dell'art. 34 comma 5, del codice del consumo.



  9. Controversie e responsabilità Araca non potrà essere considerata responsabile dei danni risultanti da un cattivo utilizzo dei prodotti venduti nel negozio.

  10. Protezione dei dati personali 

Le informazioni richieste da Araca ai Clienti sono indispensabili per il trattamento e la convalida degli ordini, l'emissione delle fatture e dei contratti di garanzia. L'assenza di detti dati comporta la cancellazione automatica dell'ordine. L’acquisto di prodotti nel negozio di Araca comporta l'obbligo di fornire delle informazioni personali veritiere e sincere. 



  11. Feedback: 

Consigliamo ai Clienti di comunicare con Araca prima di lasciare un commento di feedback negativo o neutro, poiché molte incomprensioni possono essere risolte velocemente tramite la comunicazione diretta. Feedback negativi o neutri senza ragione, falsi o con motivazioni non veritiere saranno perseguiti legalmente, per diffamazione e concorrenza scorretta.